mercoledì 11 febbraio 2015

EUROPA IMMEMORE PENSIERI DI UN’ITALIANA

Tra la guerra dei cent’anni dell’Europa immemore e l’invasione islamica molteplici ed inquietanti nessi storici e geopolitici s’intrecciano.
Obama non vuole incontrare Netanyahu invitato a parlare al Congresso USA, come mai? Perché Barack Hussein Obama è islamico o perché l’ISIS non è altro che una delle bande di mercenari anglosassoni che dal XIX secolo impazzano in Africa ed in Medio Oriente per conto e nell’interesse di USA e UK?

Che significa la masquerade di Parigi dell’ 11 gennaio dove i pezzi da novanta di mezzo mondo hanno fatto finta di marciare in onore dei morti di Charlie Habdò e  della libertà di espressione che negli stati che tassano e tartassano è tacitata da media di regime?
Come mai nessuno di questi figuri capital-massonici e satanisti marcia in difesa dei cristiani perseguitati nel mondo e della famiglia e preferisce gettare palate di fango sulla Chiesa Cattolica e sulla famiglia formata da padre, madre e tutti i figli che il Buon Dio dona loro?
Il grigiore di Bruxelles e di Strasburgo è nobilitato dalla presenza di portaborse con codazzo di personale, mezzi  che riempiono uffici ed aule parlamentari…..

Europa se ci sei batti un colpo!
Eh sì vecchi edonisti che per paura della morte vi fate ibernare o ricorrete all’eutanasia ve lo ricordate che le ricchezze grondanti rovine e sangue che avete accumulato hanno in attesa corvi e iene  pronti a dissipare tutto – i vostri eredi – dato che noi esseri umani una volta nati siamo comunque destinati a morire?
Preferite finanziare strampalate ricerche pseudo scientifiche sognando l’immortalità umana piuttosto che fare un esame di coscienza e chiedere perdono a Dio di tutto il male che vi compiacete di fare.
State tranquilli basta un fermo immagine di ripresa della manifestazione di Parigi per dimostrare chi siete e quanto valete!
 Donazioni
Ombre destinate all’oblio o ad essere immortalati su Wikipedia se non vi pentite del male che fate all’inferno ci vivete già ora e per l’eternità. Pensate al tempo infinito che vi aspetta per odiare, urlare e bruciare di rabbia, d’invidia, di accidia, di lussuria, di gola e di vizio in vizio e sapere che nulla potete contro Dio Padre Figlio e Spirito Santo….
Europa immemore se proclami che a Roncisvalle nel 778 i Paladini di Carlo Magno Imperator Romano hanno combattuto contro i baschi non diventa vero anche se vulgata storica e web compiacenti ti seguono.
I baschi sono un onesto e duro popolo celta, molto indipendenti e fieri, niente in comune coi beduini berberi che dal Maghreb stavano dilagando per la Spagna  imponendo la legge coranica e facendo i serial-killer come i loro epigoni di oggi. A Poitiers Carlo Martello ed i suoi Franchi nel 732 li avevano già fermati quando Carlo era solo Maresciallo di palazzo dei re merovingi che i francesi chiamano ancora re fannulloni!
La culla della civiltà resta il Mediterraneo dove Grecia e Roma hanno raggiunto il massimo della potenzialità umana in ogni campo ed il cui anelito al divino è stato realizzato nell’accettazione dell’ Unico Vero Dio giudaico-cristiano attraverso Santa Romana Chiesa.
Se conosceste il latino classico potreste cogliere la continuità del  De re publica di Cicerone con il De Civitate Dei contra paganos di Sant’Agostino.
Satanisti frammassoni non basta inventare un traduttore cibernetico che confonde il Viandante con una roulotte per cancellare questi  venti secoli di storia durante i quali la Via Crucis di Nostro Signore Gesù Cristo viene perpetuata nel sangue e nella carne della Chiesa Cattolica Apostolica Romana e dei suoi Santi e Martiri…..
Strana mania suicida la vostra di rigettare i popoli d’Europa sotto il tallone islamico….

31 gennaio 2015
Il nuovo Presidente della Repubblica è Sergio Mattarella. Dopo re Giorgio comunista e stalinista il testimone passa ad un uomo d’onore simbolo della Balena Bianca….
BILDERBERGER e MURDOK che ne pensano?
La mafia capital-massone-multinazionale che ne pensa?
Chi ha scelto Sergio Mattarella?
Onore alla memoria di Piersanti Mattarella che voleva una Sicilia Libera e Onesta e per questo è morto ammazzato!
Come può un Presidente della Repubblica eletto da parlamentari a loro volta eletti applicando una legge elettorale dichiarata incostituzionale rappresentare tutti gli italiani?
Dopo più di settant’anni di occupazione USA c’è ancora in Italia qualcuno che è convinto di vivere in uno Stato Sovrano, in uno stato di diritto dove ognuno si occupa dei propri onori ed oneri pubblici con la diligenza del buon padre di famiglia?
Sembra difficile ritenerlo possibile in un paese dove la meritocrazia è una parola forse ancora presente nella Treccani. Un paese alla deriva questa povera Patria Nostra nella quale i cittadini mantengono col proprio gettito fiscale strutture amministrative e sanitarie  di parcheggio per portaborse, maneggioni e peggio, però possono riuscire a curarsi solo se in grado di pagare….
VERGOGNA!
Dove sei Itala Gente?
Non giunge più a te il richiamo degli avi tuoi?
Non senti il lamento delle vittime che ancora aspettano giustizia?
Hai già dimenticato il sapere e la gloria di Grecia e Roma che solo i Magistrati imperiali convertiti alla Fede Cattolica ed acclamati Romani Pontefici dal popolo dell’Urbe hanno difeso da pagani, barbari invasori e musulmani?
Il Sacrario dei Martiri di Otranto nella Cattedrale di Bari non grida al tuo cuore che per non cedere all’Islam si può morire coraggiosamente giustiziati o gloriosamente combattendo per mare e per terra?
Ti ricordi delle Repubbliche Marinare: Venezia, Genova, Pisa e delle loro vittorie?
Ti ricordi dell’Ordine dei Mercedari fondato per raccogliere le offerte e riscattare i captivi  catturati a tradimento dai Pirati Moreschi e dalle navi dell’Impero Ottomano?
Il Medioevo. La rinascenza medioevale nella quale l’italico idioma ha dato il nome alle note musicali ed è espresso nel Dolce Stil Novo, nella Commedia di Dante Alighieri, come nei Sonetti di Petrarca o nello stile beffardo di Cecco Angiolieri.
I barbari d’Europa solo superficialmente romanizzati osano definire secoli bui quelli del medioevo, salvo poi depredare l’Italia nostra delle opere d’arte dei suoi figli più insigni!
Conta poco che i predatori abbiano saccheggiato la Patria Nostra al seguito di Napoleone Bonaparte o di Adolf Hitler: resta il fatto nudo e crudo!
Perché la Francia preferisce cantare la Marseillese piuttosto che la Chanson de Roland e considera la Chanson d’Aspremont un affaire italique?
L’unico collante che può mantenere uniti i popoli e le nazioni del continente europeo è la cultura greco-romana diventata giudaico cristiana con Santa Romana Chiesa!
Itala Gente svegliati prima che sia troppo tardi e rivendica il tuo ruolo di Popolo Sovrano!
Dimostra quanto vali strappando i Marò all’India che li ha rapiti e tiene in ostaggio Girone!
Rivendica il tuo ruolo internazionale e recupera il tuo spazio vitale!
Che Dio Padre Figlio e Spirito Santo insieme a Maria Madre di Dio e Madre Nostra ci proteggano!.
Scarica il File PDF dell'Articolo, CLICCA QUI

Articolo di Maria Grazia Miccheli per il Blog FAHRENHEIT912©


 Ricevi articoli
Vuoi rimanere aggiornato sui nuovi articoli e riceverli via mail anche sul cellulare? Ricorda che arriverà una mail di richiesta conferma al tuo indirizzo di posta elettronica