mercoledì 23 dicembre 2015

QUANDO IL VERO NEMICO DEL POPOLO SONO LE ISTITUZIONI


In questi giorni di festa ascoltare l'intervista a Luigi Orsino probabilmente sarà come un pugno nello stomaco, ma quale migliore occasione per una pausa di riflessione sui fatti concreti di sopravvivenza che toccano da vicino milioni di Italiani. La realtà non è quella dei giornali i patinati, delle immagini e discorsi tranquillizzanti che provengono dai nostri televisori o dalle parole di un Presidente del Consiglio che omette la verità sulla vera situazione sociale della maggior parte degli Italiani. Cinque anni fà i politici tecnocratici di Mario Monti annunciavano la guerra economica, adesso secondo il Vaticano e l' Europa siamo in guerra contro l'ISIS. Questo vociare e inneggiare alla guerra contro "qualcuno" serve solamente a distoglierci dalla realtà del quotidiano: la crisi economica, il lavoro che non c'è, la disperazione delle famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese ed in alcuni casi nemmeno alla metà.

Ascoltate la testimonianza di Luigi Orsino, una testimonianza forte e cruda di un'uomo che ha avuto il coraggio di schierarsi dalla parte della legalità e per questo motivo è stato abbandonato dalle Istituzioni che in certi momenti si è resa e si sta rendendo complice dei suoi stessi aguzzini.

PER ASCOLTARE LA TRASMISSIONE CLICCA SUL PLAY NELLA CONSOLLE SOTTOSTANTE