mercoledì 4 maggio 2016

LA TECNOLOGIA DELL'INFORMAZIONE: CONOSCERE PER INFORMARE


Editoriale di Stefano Becciolini

Con questo articolo voglio aprire una nuova linea editoriale aperta alla tecnologia e alle nuove frontiere del web, inteso come chiave di accesso sia alle informazioni da fruire che da dare agli utenti della rete. Devo dire che grazie alla mia esperienza ora mai ventennale nel settore informatico e delle comunicazioni  (1997) sono arrivato a dei risultati ottimi sia per il Blog che per i miei profili Social e non per ultimo della Web Radio RF912.
Sicuramente muoversi con destrezza nel labirintico mondo del web richiede una buona capacità di adattamento ai cambiamenti, un certo fiuto per capire quando il vento sta cambiando e in che direzione sta soffiando. In particolare, fare promozione sul web, e quindi attività di web marketing, è un’operazione che deve tenere in considerazione una molteplicità di fattori diversi che rispondono alla SEO, ovvero all' ottimizzazione di un sito web o blog per il  posizionamento sui motori di ricerca, che a sua volta deve seguire le regole di Google per cui al primo posto ci deve sempre e comunque essere una fondamentale attenzione nei confronti dell’utente. In questo editoriale, in particolare, voglio parlare di content marketing. Non spaventatevi, di solito si abbina il termine  marketing alla vendita e monetizzazione di un prodotto e questo non è certamente il mio caso. Infatti chiunque abbia un sito web  o un blog ha tutto l'interesse a farsi trovare da più utenti possibili, per proporre un pensiero, condividere informazioni, e, perché no vendere un prodotto se si tratta di un'azienda. A tal proposito vorrei dare qualche consiglio per chi si occupa di scrittura su web.
Innanzitutto, che cos’è il content marketing?Per content marketing si intende la creazione e condivisione di contenuti editoriali  di varia natura finalizzati alla promozione di siti web. Poniamo che dobbiamo riuscire ad attirare l’attenzione degli utenti (sempre molto sfuggevole sul web)  attraverso un contenuto scritto (che va sempre corredato di immagini valide), prima di mettersi a scrivere è importante chiedersi a chi ci si sta rivolgendo e su che tipo di piattaforma si sta andando a pubblicare. Il target di lettori di un sito può essere attento e interessato ad avere dati e informazioni di approfondimento sui temi trattati, oppure avere un’attenzione meno durevole ed essere attratto dal testo breve e incisivo che va dritto al sodo.La capacità di prevedere che cosa desidera l’utente è in questo senso fondamentale.
La lunghezza dell’articolo non ha dunque uno standard previsto, ma deve opportunamente inserirsi nel contesto riferimento, direttamente collegato al lettore modello di riferimento. Tutti i link che si inseriscono vanno ponderati: devono essere mirati e davvero utili ai fini del contenuto, quindi se si sta promuovendo un prodotto, un sito o un blog è necessario studiare il modo migliore per inserire il link senza che questo risulti artificioso, utilizzando il più possibile una parola chiave come anchor text. A riprova di ciò si dice che molti brand stiano diventando editori, nel senso che si avvalgono sempre più di figure come giornalisti per la redazione dei propri contenuti digitali. In questo modo il brand diventa garante di contenuti di qualità che interessano l’utente , risultando affidabile e attirando curiosità anche su di sè.
Che dire? L’evoluzione del content marketing in questa direzione rappresenta una sfida molto stimolante per chi si occupa di scrittura sul web. Oltre alle proprie capacità diciamo "informatiche e/o di marketing"  alcune volte risulta necessario affidarsi a specialisti (molte volte aziende) che permettono una velocizzazione nella promozione dei propri contenuti web. La vera capacità in questo caso, è di analizzare le varie offerte proposte e scegliere la migliore che si adatta alle proprie necessità.Nel mio caso la scelta che affianca l’attività di "Blogger Editor"  si è focalizzata  sul lavoro di Prima Posizione  web agency padovana specializzata proprio in questo, ovvero nella promozione di siti web attraverso la creazione e distribuzione di contenuti qualitativamente validi.
Con questa breve carrellata di consigli inauguro quindi il primo editoriale dedicato al web e alla tecnologia, sperando di avervi dato spunti per andare ad approfondire gli aspetti che più vi interessano.



 Canale Telegram
PER RIMANERE AGGIORNATI SUGLI EDITORIALI DEL BLOG E SULLE TRASMISSIONI DELLA WEB RADIO RF912, COLLEGATI AL CANALE TELEGRAM DI FAHRENHEIT 912 DISPONIBILE PER PC, TABLET E SMARTPHONE. E' GRATUITO. COLLEGATI ORA CLICCA SULL'IMMAGINE